Note sulla patch del sesto aprile di Overwatch

Il 6 aprile Overwatch ha ricevuto un grosso aggiornamento che ha portato con sé alcuni buff e nerf visti la settimana prima nella patch della modalità sperimentale.

I giocatori di Ash dovrebbero essere contenti, dato che questa volta ha ottenuto un buff piuttosto significativo, con la sua capacità di munizioni il fucile da cecchino è stato aumentato da 12 a 15 colpi, insieme alla massima diffusione possibile dai colpi non ADS da quattro a sei.

Anche il buffer di tempo tra l'abbassamento del mirino e lo sparo è stato ridotto, il che significa che puoi sparare molto più velocemente dopo smetti di guardare in basso. Sarai anche in grado di ricaricare molto più velocemente dopo un tiro mirato, tutto insieme accelerando il potenziale gioco di Ash.

Pharah ha anche visto un buff, che in realtà è il ritorno degli sviluppatori a una precedente iterazione del personaggio.

I suoi razzi hanno visto il danno da impatto diretto che ciascuno infliggeva ridotto da 55 a 40, ma per compensare questo, l'AoE, o area di effetto, il danno è stato notevolmente potenziato da 65 a 80. Questo vede un ritorno al Pharah meno basato sulla precisione, con un focus ora sul danno da schizzi e sulla morte esplosiva piovosa.

Anche il fuoco secondario di Genji, quello in cui lancia tre shuriken contemporaneamente, ha ricevuto un leggero potenziamento. Il tempo di recupero dell'abilità è passato da 0,75 a 0,65, consentendoti di fare clic su di esse per spam un po' più velocemente.

Reinhardt ha ricevuto un leggero nerf; l'efficacia delle sue abilità passive è stata ridotta dal 50% al 30%, il che significa che è suscettibile a un po' più di contraccolpo rispetto a prima.

Sfortunatamente, Mei è stata la più colpita da questa patch. Ascoltiamo il tuo pianto e ne condividiamo anche noi. Le sue munizioni sono state ridotte da 200 a un misero 120, quasi dimezzandole.

Blizzard ha cercato di bilanciare il problema modificando il costo delle munizioni del suo fuoco di ghiaccioli da 20 a 10, ma non fa molta differenza, il danno è stato fatto.

Questo cambiamento è una tragica svolta degli eventi per i giocatori Mei di tutto il mondo, poiché la rende molto meno utilizzabile di quanto non fosse prima di questa patch. Essere in grado di sparare 12 ghiaccioli invece di 10 significa che puoi fare più danni, ma il numero di nemici che possono essere congelati in un caricatore è stato drasticamente ridotto.

Cosa significa

La domanda su cosa significhi per Overwatch è al momento sopra la testa di ogni giocatore.

Gli ultimi giorni hanno visto un esodo senza precedenti di professionisti dalla scena competitiva di Overwatch. La combinazione della gestione della lega e della community da parte di Blizzard e il rilascio di Valorant ha sventrato il livello superiore delle squadre professionistiche, lasciando un punto interrogativo al loro posto.

Questa patch fa ben poco per risolvere questo problema crescente, ma forse Blizzard non ne ha bisogno. Overwatch 2 è dietro l'angolo e non c'è dubbio che quando uscirà, una marea di giocatori tornerà attraverso le porte di Overwatch.

More posts