DOTA 2: Suggerimenti per principianti

La maggior parte dei nuovi giocatori vede DOTA 2 come uno dei giochi estremamente scoraggianti. Vedono molti oggetti, molti diversi pool di eroi e talvolta vengono ascoltati dalla comunità tossica e rimandano rapidamente il gioco.

Alcuni principianti si considerano uno che non farà progressi nel gioco. Tuttavia, non lo è. Proprio come in altri giochi e come principiante, tendi ad acquisire una maggiore conoscenza del gioco. Non è solo un gioco facile che puoi già fare progressi. Ci vuole tempo per imparare e ci vuole tempo per essere un professionista. Il nuovo giocatore non deve smettere immediatamente di giocare a Dota 2. Invece, dovrebbe imparare e cercare di più su Dota 2. Ecco i suggerimenti per i principianti per giocare a DOTA 2:

  1. Impara ad ascoltare

Ci sono giocatori professionisti in DOTA 2 che sicuramente ti aiuteranno. Sono i giocatori che trascorrono la maggior parte del loro tempo a giocare a questo gioco e a volte si sentono frustrati quando non vincono. Questo tipo di situazione può capitare a tutti i giocatori. Ricorda che è un gioco, quindi ci sono volte in cui vincerai o perderai.

Quando scegli di giocare in un gioco online devi ascoltare attentamente; poni domande o consigli ad altri giocatori, tieni a mente i loro suggerimenti, quindi inizia lentamente ad acquisire le nozioni di base per interagire con altre squadre o persone online.

  1. Scegli un eroe facile

DOTA 2 ha più di 100 eroi e alcuni eroi non sono amichevoli con i principianti. Forse i nuovi giocatori penseranno che i capelli sexy unici di Invoker significano che è un eroe perfetto, ma non lo è. Alcuni principianti potrebbero pensare che i ghoul volanti di Visage assomiglino alla cosa sul loro libro preferito, ma non lo sono. Ci sono pochi eroi nel gioco che vengono forniti con il limite di abilità più. Ciò consente ai giocatori di dare il meglio di sé nel mostrare le proprie abilità in ogni gioco competitivo

I nuovi giocatori devono evitare eroi come la peste. Si sentiranno frustrati e li farà urlare molto. I loro genitori potrebbero pensare che tu sia entrato in qualcosa. I principianti dovrebbero scegliere un eroe facile, come Lich. È l'eroe che ha un'alta velocità in ogni movimento, è dotato di abilità che possono aiutare i giocatori o i compagni di squadra e ha poche abilità elevate di danno. Queste caratteristiche di Lich sono solo alcuni aiuti per i principianti.

[

  1. La nebbia è tua amica

Quando i giocatori sono entrati nella partita di DOTA 2, vedranno nella guerra un pieno carico di nebbia sopra la mappa. Rende oscuro l'altro lato della mappa e più al centro, inclusa la grande porzione sul lato del principiante.

Questa nebbia è diventata un'amica per i principianti in quanto può aiutarli a essere invisibili a un'altra squadra nemica. I nuovi giocatori devono sapere che potrebbero vedere dal loro avversario, quindi è necessario evitare aree che i nuovi giocatori troveranno facilmente dagli avversari. Inoltre, i principianti devono trovare il modo di rivelare la nebbia della guerra dalla parte del loro nemico. Consente loro di uccidere i nemici che nemmeno se lo aspettano all'istante.

More posts